stop!bbbk.jpg

Stop! è un progetto con l’obiettivo di aprire una rete per documentare il periodo attuale di questa Italia in stop, attraverso arti visive e sonore di artisti sparsi per il paese.

Anche l'Italia si è fermata con l’arrivo del coronavirus 2019-nCoV, un numero crescente di vittime in un sistema di sanità pubblica carente di investimenti, rivolte nelle carceri, un enorme problema economico, molti i dubbi dei lavoratori su ferie, congedi, ammortizzatori sociali. Sembra che l’unica cosa positiva di questa epidemia è che le misure prese per far fronte all'emergenza, hanno permesso una drastica riduzione dello smog.

Come hanno vissuto gli artisti durante questo periodo di stallo?

Ha avuto impatto nella loro ricerca e nel loro lavoro?

Ad ogni artista è stata richiesta un'opera bidimensionale di 12x12cm + una traccia audio di 30 secondi. Sono state prese in considerazione le proposte che formalizzano una ricerca, e che tengono conto degli ultimi sviluppi del contemporaneo.

È il risultato di una CALL per artisti aperta dal 13 Marzo al 15 Aprile 2020, questa esposizione virtuale è online dal 20 Aprile 2020.

Da metà Ottobre sarà disponibile una raccolta in formato cartaceo con audiocassetta integrata (prenota subito la tua copia!)

stop! è a cura di Elisa Barbieri

 

Il 26 Settembre 2020 Stop! è diventato un happening

guarda subito la documentazione! ⏬⏬⏬

happ insta.jpg